Inaugurazione nuovo Museo di Storia Naturale a Monticchio e consegna Green Culture

Pubblicazione: 25 settembre 2013

Monticchio


Dopo l’evento “Green Culture Awards” dello scorso anno, con cui la Provincia di Potenza ha rilanciato l’approccio green come chiave di un nuovo modello di sviluppo, attraverso la consegna di diversi premi ad altrettante personalità di spicco (“Acqua” all’architetto Algranti per l’arte, “Aria” allo scrittore Pascale per la letteratura, “Terra” a Rizzolatti per la scienza e “Fuoco” a Lo Bello per l’economia - oltre al premio speciale al cantautore Niccolò Fabi), si torna a dar protagonismo al binomio cultura e sviluppo sostenibile.
Domani giovedì 26 settembre, alle ore 17,00, si inaugurerà presso l'Abbazia di Monticchio (Rionero in Vulture), il nuovo Museo di Storia Naturale del Vulture, ampliato dalla Provincia di Potenza con un investimento di 200.000 euro. Tra le novità nuovi allestimenti multimediali e laboratori didattici, attraverso le bellezze culturali ed ambientali della zona, oltre ad interventi per agevolare la gestione e la fruibilità del museo.
Quest’ultimo, emblema del rapporto profondo tra le comunità, la loro identità e il contesto naturale, farà inoltre da splendida cornice alla consegna del premio “Green Culture”, per la divulgazione scientifica, al fisico Paco Lanciano, collaboratore della trasmissione Superquark e responsabile della “Mizar per la divulgazione scientifica”, il quale si intratterrà con Armando Massarenti, direttore de Il Sole 24 Ore Cultura, sul tema dei modelli interattivi di gestione dei musei.
Oltre ad Armando Masserenti, responsabile del supplemento “Domenica” de Il Sole 24 Ore e promotore del Manifesto e degli Stati generali per la cultura che l’anno scorso ha tenuto a battesimo i “GREEN CULTURE AWARDS”, saranno presenti, tra gli altri, l’assessore alla Cultura della Provincia di Potenza Francesco Pietrantuono e il presidente del Gal Sviluppo Alto Bradano Franco Perillo.
Inaugurazione e consegna del premio si svolgeranno a conclusione del Convegno "Knowledge sharing" - proposte operative per piani d'azione locale -, nell’ambito del Progetto "Renergy - II Energy lab", di cui la Provincia di Potenza è capofila. (r.s.)



Roberta Senese